Ajax Arena
  • 17
  • dicembre

Attività da fare ad Amsterdam

Quali sono le Attività da fare ad Amsterdam più interessanti ?

Heineken Experience

Vecchia Fabbrica del famoso marchio di birra Heineken, davvero una delle attività più belle da fare ad Amsterdam. All’interno del museo troverete un percorso interattivo che si svolge in diverse fasi.
Armati di un braccialetto verde iniziate la vostra visita, accompagnati da una guida che vi illustrerà il processo di produzione della birra, dalla lavorazione degli ingredienti base al prodotto finale.

Heineken Experience
Heineken Experience

Entrerete nella sala in cui sono conservate le antiche cisterne in bronzo dove si maceravano l’orzo ed il luppolo e gli immensi bollitori e fermentatori utilizzati per la produzione; qui vi verrà offerto un primo assaggio di ciò che diventerà una birra Heineken.
Lo step successivo prevede una divertente simulazione in 4D nella quale ci si immerge completamente nel ciclo di vita della birra; una simpatica esperienza interattiva che, attraverso una breve proiezione filmata, vi spiegherà le varie fasi di produzione e di imbottigliamento.
Poi entrerete nell’area degustazione, nel bar della fabbrica avvolto in un’atmosfera da Heineken Jammin Festival. Qui riceverete in omaggio due birre ed un piccolo bicchiere in regalo da portare a casa assieme al bracciale consegnato all’ingresso.
All’interno del bar avrete la possibilità di provare la Heineken 0 gradi o di prendere un piccolo attestato di “spillatore” in sostituzione di una delle due birre previste.

Aree Interattive
Aree Interattive

Lungo il percorso troverete molte sezioni interattive, sia con supporti digitali sia con lo staff del museo, che vi illustreranno la storia dell’azienda di famiglia, fondata nel 1863 e giunta alla sua quarta generazione. C’è poi la sala dedicata all’entertainment, arredata con le vecchie bottiglie ormai fuori produzione e con schermi affissi sulle pareti che trasmettono le vecchie pubblicità televisive del marchio.

Sponsor Heineken
Sponsor Heineken

Molto simpatica anche la sala intrattenimento, fornita di numerosi giochini interattivi, simulazioni in 3D e di un piccolo biliardino a marchio Heineken (Sponsor Champions League). Prima dell’uscita troverete lo shop dove acquistare gadget, accessori e oggettini, tutti naturalmente targati Heineken.
Esperienza davvero unica provatela.
Durata circa 90 minuti
Costo circa 17 euro a persona

Noleggiare una bici

La bicicletta rappresenta ancora oggi senza dubbio il mezzo di trasporto più pratico per spostarsi ad Amsterdam, chi utilizza le due ruote non dovrà vedersi confrontato con il problema di trovare un parcheggio e con i disagi provocati dal traffico in coda.
In ogni quartiere cittadino sono disponibili punti di noleggio bici.

Gli olandesi tengono a usare la bici per lunghi percorsi, dato che il paesaggio è piatto, facile da percorrere e pieno di piste ciclabili dotate di una propria segnaletica stradale.
Esperienza da provare assolutamente per ammirare tutto il passaggio di Amsterdam attraversare i suoi canali da un’altra prospettiva.
I prezzi variano dai 9 ai 13 euro al giorno

 

Ajax Arena

Ajax Arena
Ajax Arena

Un’altra bella esperienza da fare se siete appassionati di Calcio è la visita all’Ajax Arena. Per circa 60 minuti andrete in giro per l’Amsterdam Arena accompagnato da una guida.
Camminerete a bordo campo, potrete toccare la pelle delle poltroncine business e visitare la zona mista dove i giocatori vengono intervistati.
E se l’Ajax non ha in programma allenamenti o incontri, puoi anche visitare la zona degli spogliatoi.
Se non vi basta il tour dettagliato dello stadio, è possibile anche una visita all’Ajax Museum, che ospita più di 100 anni di memorabilia relativi all’Ajax.
Costo circa 14.50 euro a persona

Ascoltare concerto voldenpark

Coffee Shop

Amsterdam e la patria dei coffee shop,  la capitale olandese ne conta, infatti, più di 200, talvolta organizzati in catene e franchising.  E una tappa da fare per appassionati e non.
Che vogliate fermarvi per fumare, mangiare o bere qualcosa di caldo.
Ecco i più famosi:

  • Greenhouse Coffeeshop Amsterdam Green House Centrum
Greenhouse
Greenhouse

Un nome una garanzia. Situato nel Red Light District, precisamente in Oudezijds Voorburgwal, questo coffee shop si è aggiudicato numerosi premi in diverse categorie della High Times Cannabis Cup, il famoso festival organizzato in Olanda dal 1987. Atmosfera fantastica, servizio eccellente (avete la possibilità di accomodarvi ai tavolini fuori o all’interno) ed ottimo rapporto qualità-prezzo.
Consigliassimo da me e provato in prima persona anche se non sono un fumatore, entrai e mi presi un thè, e devo dire che è un’ambiente davvero molto accogliente anche per chi non fuma dato che aveva degli aspiratori di fumo efficentissimi.

  • Abraxas AmsterdamAbraxas
Abraxas
Abraxas

Entrate in armonia con la natura. A pochi passi da Dam Square, in uno stretto vicolo nei pressi di Jonge Roelensteeg, troverete l’Abraxas, il coffee shop interamente arredato in legno e caratterizzato da accattivanti mosaici e disegni fatti a mano.

  • The Bulldog Amsterdam
Bulldog
Bulldog

Icona internazionale, catena di hotel e coffeeshop di fama mondiale, il Bulldog non ha ulteriore bisogno di presentazioni. Tra le varie sedi della capitale, vi suggeriamo quella situata a Oudezijds Voorburgwal, nel quartiere a luci rosse. I prezzi sono sopra la media (pagate il marchio e la fama che lo contraddistingue), ma un salto al coffeeshop più famoso di Amsterdam va fatto obbligatoriamente. Prodotti di qualità eccelsa, vivamente consigliate Lemon Haze e White widow.
Se avete bisogno di mettere qualcosa sotto i denti prendete un waffel o un muffin. Il posto è un po’ caotico data la grande affluenza di turisti che si riversano solitamente nel locale; per questo motivo vi invito ad andarci in orari pomeridiani e non notturni se volete accomodarvi con tranquillità.

  • Dampkring Coffeeshop Amsterdam 
Dampkring
Dampkring

Un’istituzione tra i coffee shop di Amsterdam. Non lontano dalla stazione centrale, nelle vicinanze di Kalverstraat (la via della moda), il Damprking è famoso per essere stato il set di una scena di Ocean’s Twelve. Caratterizzato da un’ambiente quasi surreale, questo coffee shop è il posto ideale per fumare erba di ottima qualità (consigliamo la Mexican Haze) in totale relax, accompagnati da musiche anni ’60 in sottofondo. Prezzi contenuti e servizio efficiente. Se non vi interessa fumare, prendete un muffin o una tazza di tè tra le tante tipologie che il Damprking mette a disposizione dei suoi clienti.

  • Barneys Coffeeshop Amsterdam
Barney's
Barney’s

Il top della qualità. Al Barney’s, situato ad Haarlemmerstraat (a pochi passi dal centro), l’eccellenza la fa da padrona. L’ambiente è un po’ piccolo (c’è il rischio di non trovare posto) ma la qualità dei prodotti e del servizio è sublime, a prezzi accessibili. Se avete voglia di fumare, provate la vanilla: è una garanzia. Il locale mette inoltre a disposizione un vaporizzatore elettrico per ogni tavolo, che è possibile utilizzare gratuitamente. Se avete fame, vi consiglio invece una deliziosa torta al cioccolato col gelato, magari accompagnata da un gustoso milk shake.

Hard Rock Amsterdam

Hard Rock
Hard Rock

Una tappa obbligatoria per chi colleziona come me tutte le t-shirt dei vari Hard Rock sparsi per il mondo. Da fuori direi quasi anonimo.Quando si entra invece lo si riconosce, è lui. La vista sul canale è stupenda. Si affaccia su una piazza dove troviamo un tavolo da scacchi a grandezza naturale dove giocare, nel complesso davvero tutto bello.

Scacchiera Gigante
Scacchiera Gigante

LEAVE COMMENT